0Vai al carrello Cerca
https://www.ifalsidiautore.it

Munch

Cerca Falso d'autore

bacio alta qualità

Codice Opera: 762 -E

Munch

60x50cm

100€
Dettagli
il Vampiro

Codice Opera: 573 -E

Munch

50x60cm

77€70€
Dettagli
l' urlo + classica Barocca foglia argento

Codice Opera: 695 C

Munch

70x60cm

200€
Dettagli
L'Urlo

Codice Opera: 0274

Munch

60x50cm

80€
Dettagli
L'Urlo

Codice Opera: 0824

Munch

90x60cm

140€
Dettagli
L'urlo

Codice Opera: AM079ASS-0267

Munch

40x30cm

50€
Dettagli
L'urlo

Codice Opera: AM079ISS-0283

Munch

90x60cm

125€
Dettagli
L'urlo

Codice Opera: AM079ISS-0284

Munch

90x60cm

125€
Dettagli
la danza della vita

Codice Opera: 695 -E

Munch

50x60cm

70€
Dettagli
La Madonna

Codice Opera: 0139

Munch

60x50cm

85€
Dettagli
Munch urlo 60x50x2 cm

Codice Opera: 79 adm

Munch

60x50x2cm

110€
Dettagli

Edvard Munch

Nasce nel 1863 a Loten in Norvegia

Nel 1864 la famiglia si trasferisce a Oslo

Nel 1868 la madre muore di tubercolosi .

La sorella Karen Marie si prende cura dei fratelli e stimola il talento di Edvard verso la pittura .

La sorella di Munch Sophia morirà di tubercolosi e per il pittore fu una vera tragica perdita che segnerà' l'artista per tutta la vita e verrà' dipinta più volte nelle proprie opere.

Il padre dopo la perdita della moglie e della figlia cade in una profonda depressione .

Edvard inizia a studiare pittura a 17 anni anche per sottrarsi dagli eventi accaduti in quegli anni .

Si iscrive a corsi di scultura con il maestro Julius Middelthun .

Nel 1883 partecipa ad una mostra collettiva del salone delle arti decorative di Oslo .

Entra a far parte dei movimenti d'avanguardia e dei pittori naturalistici .

Nel 1885 dopo aver conseguito una borsa di studio si reca a Parigi dove e' affascinato dalla pittura di Manet .

In questo periodo dipinge temi sull'amore e la morte creando polemiche e critiche molto negative .

L'avvenimento fa si che di Munch ne parli tutta Europa .

La mostra di Munch si trasferisce a Dusseldorf e a Colonia ,poi si sposta a Berlino .

Grande successo ha la mostra di Munch con grandi guadagni dello stesso .

Il pubblico rimane turbato dai temi “Espressionistici ” di Munch attraverso proprio i temi sulla morte ,l'abbandono,l'angoscia e la solitudine .

Munch in questo periodo vive tra Germania e viaggia a Parigi e in Italia .

Collabora con il drammaturgo Ibsen fino al 1906 ,viene anche ricoverato al sanatorio per alcolismo.

Nel 1904 viene nominato membro della Berliner Secession ,aderiranno poi gli altri artisti come : Beckamm ,Nolder e Kandinskij .

Nel 1953 Kokoschka scrive un articolo in suo onore e ammirazione per l'artista .

Verso la fine del decennio espone a Parigi al Salon des independants e alla Galleria Art Nouveau .

Nel 1908 incomincia a soffrire di allucinazioni , e viene ricoverato in clinica dove pero' continuerà a dipingere .

Nello stesso anno viene nominato Cavaliere dell'onore Reale Norvegese di Olav .

Acquista la tenuta di Ekely Skoyen ,inizia una decorazione per il municipio di Oslo ma si ammala agli occhi e deve restare a riposo .

Nel 1937 le opere di Munch vengono “bollate” dai nazisti come opere di un degenerato .

Continua pero' a dedicarsi alla pittura e a opere grafiche .

Nel 1936 ha la Legion D'Onore e allestisce una personale a Londra alla London Gallery .

Espone anche in America nel 1942 .

L'esplosione di una nave nei pressi di Oslo vicino al suo Atelier lo mette tanto in ansia fino a trascurare una polmonite che lo porterà' alla morte il 23 gennaio del 1944.

Opere più importanti :

La pubertà 1895

Sera sul viale Karl Johann 1892

Notte d'estate a Aagaardstrand 1904

Ansia 1894

L'urlo 1893

Golgoda 1900

Ragazze sul ponte 1902

La morte di Marat I 1907