0Vai al carrello Cerca
https://www.ifalsidiautore.it

Michelangelo

Cerca Falso d'autore

Creazione dettaglio

Codice Opera: AC530IAT

Michelangelo

90x60x2cm

244€
Dettagli
Creazione dettaglio

Codice Opera: AC530IAT

Michelangelo

90x60x2cm

244€
Dettagli
il Tondo Doni (MAX QUALITY)

Codice Opera: 26 a

Michelangelo

90x90cm

750€550€
Dettagli
Jesus - ALTA QUALITA'

Codice Opera: 687

Michelangelo

60x50cm

120€
Dettagli
La creazione - dettaglio

Codice Opera: a 1

Michelangelo

60x90x2cm

175€
Dettagli
La creazione 90x50x2cm

Codice Opera: a 2

Michelangelo

50x90x2cm

150€
Dettagli
La creazione di Adamo

Codice Opera: 0042

Michelangelo

50x60cm

110€
Dettagli
la sibilla di Delfi - ALTA QUALITA'

Codice Opera: 684 -E

Michelangelo

60x50cm

133€110€
Dettagli

Michelangelo Buonarroti

Nasce nel 1475 a Caprese vicino a Arezzo .

Ancora in fasce viene portato dalla famiglia a Firenze .

Viene avviato dal padre Ludovico agli studi umanistici ,anche se presto dimostra la sua bravura per il disegno e l'arte anche se contrariato il padre lo avvia come da richiesta del figlio alla bottega del Ghirlandaio.

Il maestro rimane basito quando il tredicenne Michelangelo fa visionare alcuni suoi disegni .

In giro di un anno abbandona la bottega e si reca nel giardino di S Marco presso una scuola di scultura (sua grande passione ) che Lorenzo de Medici aveva istituito .

Grazie a Lorenzo de Medici ,Michelangelo viene accolto nel suo palazzo circondato con i più grandi umanisti della storia quali : Pico della Mirandola ,Marsilio Ficino ,Poliziano ,cosi' ha modo di affinare la propria cultura .

Alla corte dei Medici Michelangelo esegue le prime sculture la Battaglia dei centauri e la Madonna della scala .

Nel 1494 per timore della caduta dei Medici ,fugge a Bologna E scolpisce un bassorilievo ed un angelo per la chiesa di S Petronio .

Nel 1495 torna a Firenze dove scolpirà il Bacco ubriaco e torna a Roma dove scolpirà la Pietà

unica opera firmata dall'artista .

Tra il 1501 e il 1505 torna in Firenze dove su commissione dipinge il Tondo Doni opera eseguita con maestria a tempera su tavola .

Per La Repubblica scolpirà il David che venne collocato sotto Palazzo Vecchio .

Esegui' il cartone per la Battaglia di Cascina purtroppo ormai perduto .

Il papa Giulio II sempre nel 1505 lo chiama a Roma per scolpire propria tomba che lo stesso Michelangelo definì come la “tragedia della sepoltura “ che finirà solo nel 1545 con il progetto assai ridotto.

In questo periodo si sposta da Roma a Firenze ,Pietrasanta ,Bologna e Carrara per scegliere personalmente il marmo più bello .

Nel 1508 il papa lo richiama dopo una “rottura” da parte di Michelangelo e gli ordina la decorazione della Cappella Sistina .

L'opera è monumentale :cinquecento metri quadrati dipinti in sostanza da solo fino alla conclusione nel 1512 .

Nel 1513 il papa muore e il monumento funebre non e' finito e incaricano Michelangelo a scolpire il Mosè e Gli Schiavi ,ma la tomba sarà completata solo nel 1545 .

Michelangelo lavora a tante opere contemporaneamente esempio le tombe Medicee ,il Cristo per S Maria sopra Minerva

Il papa Clemente VII lo incarica per i lavori della Biblioteca Laurenziana e porta avanti anche i lavori della tomba .

Nel 1534 inizia il Giudizio finale per l'altare della Cappella sistina e sara' finito nel 1541.

Tra il 1545 e il 1550 si dedica alla cappella Paolina .

PLavorerà anche a Palazzo Farnese e alla Pietà Rondanini ,e alla Cupola per la Basilica di S Pietro che lui stesso aveva progettato ,ma non vedrà mai compiuta poiché mori' a 89 anni nel 1564.

opere più importanti:

Madonna della Scala 1491 circa

Battaglia dei Centauri 1494 circa

Bacco 1496 circa

Pietà 1497 -1499

David 1501- 1505

Tomba di Giulio II 1505 -1542

Cappella Sistina 1508 -1512

Giudizio Universale 1537 -1541

Pietà Rondanini 1555- 1564 (non terminata )

Tomba di Lorenzo De Medici duca di Urbino 1524-1534

Mosè 1513 -1515 circa

Cupola di S Pietro 1546-1563 (non terminata da Michelangelo)

Tondo Doni 1506 -1508 circa

Conversione di Saulo 1542 -1545

Crocifissione di S.Pietro 1545-1550